top
Italian Chinese (Simplified) Croatian Danish English Finnish French German Norwegian Polish Portuguese Russian Spanish Swedish

Monday, 19 October 2015 17:51

TAMARA DE LEMPICKA IN MOSTRA A VERONA

Written by 
Rate this item
(3 votes)
Tamara de Lempicka  La bella Rafaëla  1927  Olio su tela, 64x91 cm  Collezione Sir Tim Rice  © Tamara Art Heritage. Licensed by MMI NYC/  ADAGP Paris/ SIAE Roma 2015 Tamara de Lempicka La bella Rafaëla 1927 Olio su tela, 64x91 cm Collezione Sir Tim Rice © Tamara Art Heritage. Licensed by MMI NYC/ ADAGP Paris/ SIAE Roma 2015

La mostra monografica dedicata a Tamara de Lempicka, inaugurata il 20 Settembre al Museo AMO (Arena Museo Opera) di Palazzo Forti, rende Verona teatro d’eccezione dell’artista icona degli anni ‘20, ‘30 e’40, accogliendo i più importanti dipinti, acquerelli, bozzetti, fotografie e filmati d’epoca, per un totale di 200 opere.

La mostra, curata da Gioia  Mori, organizzata da Arthemisia Group e 24 ORE Cultura – Gruppo 24 Ore, intende non solo esibire le opere che hanno reso Tamara de Lempicka una delle artiste più apprezzate del Novecento, ma anche rispecchiare in modo profondo la sua ecletticità e modernità, trasportando il visitatore nel suo mondo, dagli esordi in terra russa nel 1916, sino al ritiro in Messico negli anni ‘70.

I dipinti esposti simboleggiano trasgressione e sensualità, soprattutto i ritratti di nudo presenti nelle sezioni “Le visioni amorose” e “Scandalosa Tamara”, come “La Bela Rafaëla”, sua modella e amante, o nell’opera “Le due amiche”, mentre la sezione “Dandy Déco”, mostra la profonda influenza che la moda e il glamour ebbero sulla sua vita artistica, come si osserva nei sofisticatissimi abiti e accessori del “Ritratto di Madame Perrot” e della “Ragazza in verde”.

Tuttavia, se questa è la Tamara de Lempicka che siamo abituati a conoscere, nelle altre sezioni della mostra, si assiste all’esposizione di opere nate da una sensibilità delicata e spirituale quasi inaspettata.

Nella sezione  “The artist’s daughter,” nei ritratti della figlia Kizette, emergono i temi dell’infanzia e della maternità, elementi che si ripropongono anche nei quadri raffiguranti la “Vergine con bambino” della sezione “Sacre Visioni”, dove è possibile ammirare il lato più intimo e segreto dell’artista.

La visita è accompagnata dalla musiche di Stravinskij, Chopin, Puccini e Cole Porter, le stesse che colorarono lo sfondo della vita dell’artista e le città dove abitò come San Pietroburgo, Parigi, New York, Cuernavaca.

A completamento questo viaggio intenso e appassionante, l’esposizione di alcuni abiti anni ‘30 e ’40, prestati in via eccezionale dal Museo della Moda e del Costume di Villa Mazzocchelli, mentre gli accessori e le scarpe provengono dal Museo Salvatore Ferragamo di Firenze e dalla Fondazione Biagiotti Cigna.

Fascino, raffinatezza, avanguardia, le qualità distintive dell’opera di Tamara, coinvolgono il visitatore apparendo straordinariamente moderne e attuali. La mostra sarà a disposizione del pubblico fino al 31 Gennaio 2016.

Read 5980 times
Laura Montagnani, Verona

Laureata in Lettere e aspirante tuttologa, mi appassionano la dialettica e i forti contrasti: l’elitario e il popolare, la tradizione e il progresso, i racconti umoristici e i romanzi russi. Sono sempre molto interessata all’attualità e ai fenomeni di costume di una società in continuo movimento. Credo infatti che nelle espressioni culturali (e non) del mondo in cui viviamo, sia possibile ritrovare di noi stessi, in modo a volte sorprendente. 

Website: www.radiogarda.fm

News

  1. Real Time
  2. Culture
  3. Music
  4. Events
  5. Radio 4.0
next
prev

ON AIR

MEDIAPARTNER DI

2°Verona Mountain Film Festival con Radio Garda Fm

2°Verona Mountain Film Festival con Radi…

16-03-2017

Photofestival

Photofestival

21-03-2017

Circolo Vela Torbole

Circolo Vela Torbole

21-03-2017

WebCam

Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background
Slide background

Instagram

About Us

 

 

 

RADIO GARDA FM ® Gruppo Editoriale Garda Viva, target age primario 28/68. 

 

RADIO GARDA AM ® è un operatore di rete da 0 a 30 mhz che ha ottenuto l'assegnazione delle risorse frequenziali in Onde Medie 1485 Khz, 1584 khz, 1314 khz, 621 khz, rilasciate dal Ministero dello Sviluppo Economico.

 

RADIO GARDA FM ® iscrizione al REGISTRO OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE (R.O.C.) N.26398 

 

RADIO GARDA FM ® fornitore di contenuti per la trasmissione radiofonica digitale n.29, rilasciata dal Ministero dello Sviluppo Economico per le zone di: Verona, Trento, Brescia, Mantova, Vicenza, Padova e le provincie limitrofe. (DAB+ / Canale 10 A) 

 

RADIO GARDA FM ® è socio fondatore della Prima Associazione di Editori in Onde Medie OMItaliane ®

Dove siamo

Showcases

Background Image